Servizi Editoriali

SINOSSI LIBRO
Il bosco di un piccolo paese tranquillo può trasformarsi all’improvviso nel teatro di eventi incredibili e in apparenza senza spiegazione. Il Maresciallo Isidori si troverà al centro di un vero e proprio mistero da risolvere. Il cadavere di una ragazza, delle creature particolari con qualcosa di importante da insegnarci, un uomo condannato nonostante sia innocente e un simbolo, il Giglio, che forse è la chiave di volta di tutto. Forse la risposta che cerca Isidori verrà da un’altra dimensione? Tra colpi di scena e verità apparenti, Lido Bianchi ci conduce per mano tra immaginazione e realtà, in un saliscendi senza sosta che non permette alla curiosità di spegnersi.
BIOGRAFIA AUTORE
Lido Bianchi è nato il 3 ottobre 1932 nella periferia di Castelfiorentino. Suo padre faceva il muratore. Dopo aver compiuto quattro anni la famiglia si trasferì in centro, in Via Garibaldi. A sette anni ha iniziato a frequentare le scuole elementari, mentre la Seconda Guerra Mondiale cominciava e l’esercito tedesco che invadeva la Polonia. Finita la guerra, nel 1945 concluse la scuola elementare. Dovendo imparare un mestiere, ha seguito le orme del padre e ha fatto il muratore fino a quando si è sposato con la figlia di un falegname, che lo ha invogliato a cambiare mestiere e fare lo stesso lavoro. All’età di settantasette anni, Lido ha conseguito la licenza di scuola media inferiore. Ha sempre amato scrivere racconti in prosa o poetici e da quando è in pensione può dedicarsi meglio alla scrittura. Ad oggi ha scritto cinque libri gialli.
Per info e prenotazioni: 📞 +39 338 430 8810 – preorder su Amazon