La fata turchina

“Quello che sto per raccontarvi è la storia di una bambina che viveva da sola, nella sua piccola casa in mezzo al bosco. Un Can-barbone, un falco e altri animali parlanti erano al suo servizio. Di lei non sappiamo nulla, neanche se era viva o morta, è probabile che fosse viva, ma forse era convinta del contrario, o che più semplicemente dicesse una bugia. Ora provate a figurarvi il suo stupore, quando un giorno, di primo mattino, un pezzo di legno bussò alla sua porta, era Pinocchio inseguito dagli assassini. Attenzione, il momento è drammatico, ascoltiamo in silenzio le vere e avventurose parole!”

4,00

Sfoglia la lista dei desideri
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORE A € 50,00 Categoria:

Testi: Alessandro Gigli
Illustratori vari
Basato su brani di Carlo Lorenzini
da “Le avventure di Pinocchio”
Pagine: 34, spillato
Formato: cm 12×16,5
ISBN: 978-88-98897-40-7
Lingua: italiano