Loading cart contents...
View Cart Checkout
Cart subtotal:

Centri storici fiorentini – Itinerario illustrato negli acquerelli di Massimo Tosi

, ,

Questo libro non vuole essere una guida nel vero senso della parola, ma un viaggio con l’Autore alla scoperta delle meraviglie che la Toscana ancora offre, un itinerario nelle radici medievali della Toscana centrale, percorso attraverso i disegni e le mappe di Massimo Tosi. L’Autore, un vero specialista nella rappresentazione di città e monumenti, ha scelto dodici centri urbani e li ha descritti con acquerelli dettagliati e brevi testi che illustrano l’importanza culturale, storica e architettonica dei luoghi.

Testi e illustrazioni: Massimo Tosi
Pagine: 80
Formato: cm 16,7×23,5
Rilegatura: brossura
Lingua: italiano
ISBN: 978-88-98897-19-3

16,00

Sfoglia la lista dei desideri

I disegni sono di vario tipo: dalle vedute a volo d’uccello, che consentono di osservare i centri nella loro conformazione urbana, agli spaccati, tecnica questa che permette di entrare dentro ai monumenti per capirne forma e contenuti. Di grande utilità sono anche anche le mappe, che sinteticamente orientano il visitatore sugli elementi da non perdere; infine le vedute ad acquerello dedicate ai monumenti più belli, nelle quali l’Autore sprigiona la sua più poetica vena artistica.
I centri trattati sono: Bagno a Ripoli, Barberino, Castelfiorentino, Certaldo, Empoli, Gambassi e Montaione, Incisa in Val D’Arno, San Casciano Val di Pesa, San Giovanni Valdarno, Tavarnelle Val di Pesa, Vinci.

MASSIMO TOSI Toscano, è architetto e docente di Storia dell’Arte. Collabora con soprintendenze, enti culturali, musei e come illustratore con riviste a diffusione Nazionale ed estere: Bell’Italia, Medioevo, Archeo, Archeologia Viva etc… Grazie al sapiente uso della prospettiva, descrive con accuratezza i monumenti e le città, unendo un non comune senso artistico all’uso del colore. Le sue tavole illustrano anche il territorio con spettacolari ed accattivanti vedute a volo d’uccello. Abita in Toscana tra la Maremma e Certaldo. È anche autore di saggi sul restauro e la conservazione dei monumenti. Le sue ricostruzioni illustrano saggi di eminenti storici e anche libri di testo per la scuola primaria e secondaria.